UNA CANZONE PER SOGNARE

UNA CANZONE PER SOGNARE
FINALISSIMA 2016 IL PODIO PER CATEGORIA

UNA CANZONE PER SOGNARE 2017

UNA CANZONE PER SOGNARE 2017
ECCO ALCUNI PREMI IN PALIO - TV TRASMESSA IN PIEMONTE, LOMBARDINA, LIGURIA E VALLE D'AOSTA

UNA CANZONE PER SOGNARE

UNA CANZONE PER SOGNARE
FINALISSIMA 2016 - IL PODIO

UNA CANZONE PER SOGNARE 2016

UNA CANZONE PER SOGNARE 2016
FINALISSIMA 2016 GLI ORGANIZZATORI

1^Tappa Una canzone per Sognare 2017

PLAYLIST VINCITORI DI TAPPA DI UNA CANZONE PER SOGNARE 2016

Shiela Palmas In Cittadella di Alessandria

Shiela Palmas in Cittadella

UNA CANZONE PER SOGNARE EDIZIONE 2014

FINALISSIMA UNA CANZONE PER SOGNARE - DISCOTECA "BLU MOON" - SAN MICHELE (AL) - 26 OTTOBRE 2013

18 maggio 2012

Donna Summer, Regina della Disco Music, ci ha lasciato


Donna Summer, , vincitrice di 5 Grammy  e  regina della Disco Music degli anni '70 e '80, è morta in Florida all’età di 63 anni, affetta da tumore maligno. Chi non la ricorda in brani come “Hot Stuff”, “Bad Girls”, “I Feel Love”, ecc.
 
         Donna Summer, nacque a Boston nel 1948 , e sicuramente è  considerata una pioniera della disco music,, anticipò sicuramente la nascita della musica dance.   Il pop,  R & B, rock e gospel, facevano parte del grande repertorio della cantante che le valsero un Grammy Award per ognuna  di queste categorie. Piu' di cento milioni di dischi  sono sparsi in tutto il mondo e la stella nella Hollywood walk of fame ne è la testimonianza, ha  conquistato 24 dischi d'oro e di platino negli Usa e 19 dischi d'argento in Gran Bretagna.
L a Germania la adottò, perché all'eta' di vent'anni vi si trasferi' per esibirsi nel celebre musical “Hair”. A Monaco di Baviera conobbe il suo futuro marito, Helmut Sommer,  da lì che nacque il cognome “Summer” leggermente trasformato.
  Il suoi successi in Europa  iniziarono nel lontano ‘74 con "The hostage", brano che faceva parte dell'LP "Lady of the night". Da lì ad un anno, anche negli Stati Uniti con l'album "Love to love you baby", pubblicato dalla casa discografica Casablanca.
 La cantante americana divenne famosa per i brani lunghissimi inseriti nei suoi album, che duravano oltre i 15 minuti, e per i "concept album", basati su un unico tema, come "Once upon a time" che si rifa' alla favola di Cenerentola.
Grande il disco "Bad girls" del 1979, nel 1989 torno' a pubblicare album di grande successo, prima in Europa e poi negli Stati Uniti; negli anni '90 famosi sono stati i suoi duetti con Liza Minelli e in nostro Andrea Bocelli.
  Nel 2008 13 canzoni inedite, tra cui "The queen is back", furono l’ultimo album.
Anche se malata di tumore, nelle ultime settimane stava ancora lavorando a un nuovo album, ma purtroppo la mattina del 17 Maggio all'eta' di 63 anni, si è spenta.

F.to
Mario Mossuto